Il Progetto


Il progetto di restauro, presentato nel 2008, Ŕ opera dell'architetto Raffaele Cavadini di Muralto. Per poter concretizzare il progetto vero e proprio si Ŕ dovuto procedere ad una caratterizzazione storica e ad un preciso rilievo dimensionale del complesso monumentale.
La ricerca storica Ŕ stata affidata alla dottoressa Anastasia Gilardi di Mendrisio, che ha presentato una completa relazione che va a coprire gli oltre 700 anni di esistenza del complesso, con precisi rimandi a date, luoghi, persone e interventi che hanno portato a comporre il complesso e a farlo giungere sino a noi nella sua conformazione odierna.
Il rilievo Ŕ invece stato eseguito dal team dell'arch. Cavadini, con il supporto di professionisti del restauro. Quanto rilevato Ŕ stato riportato su tavole dettagliate che, oltre a riportate le dimensioni di ogni parte dell'opera, sono state utilizzate per la stima metrica (computi) degli interventi di restauro e relativo costo.

Il progetto di massima Ú quindi composto dai seguenti documenti:
- Relazione tecnica sul progetto, dai cenni storici alle necessitÓ di restauro e prioritÓ d'intervento
- Piani di rilievo in scala 1:100, piante, sezioni e facciate
- Preventivo di massima secondo Codice dei costi di costruzione standardizzato CRB
- Rilievo fotografico dello stato

L'arch. Cavadini ha giÓ eseguito diversi restauri in Ticino su opere simili sia in importanza che in dimensione degli interventi previsti. La sua esperienza ha permesso di presentare un progetto affidabile e completo, e oltretutto giÓ separato in elementi di restauro singoli che potranno essere affrontati ed
eseguiti anche separatamente o in successione. Questo consentirÓ di affrontare la spesa totale necessaria (stimata in Fr. 2'280'000.00) in tappe compatibili con la disponibilitÓ finanziaria del momento.