Parrocchia


Saluto con riconoscenza e piacere coloro che si sono impegnati per fornire la nostra Parrocchia di un nuovo e moderno mezzo di comunicazione. Mi auguro che esso sia sempre uno strumento di pace e di fratellanza.

Attraverso questo nuovo sito sarà possibile far conoscere a tutti coloro che lo vorranno la nostra attività parrocchiale: orari delle funzioni, feste e ricorrenze annuali, attività varie, iniziative di bene, ecc. Servirà da legame, questo nuovo modo di comunicare, sia alla gente dei nostri paesi, sia a tutti coloro che nel mondo vorranno mettersi in contatto con noi: emigranti, amici vecchi e nuovi ed associazioni varie.


La conoscenza più profonda dei nostri problemi e delle nostre iniziative potrà senza dubbio servire a creare maggiore unità tra di noi, eliminando dubbi, incertezze e malintesi. Mi auguro che soprattutto i giovani facciano uso di questo nuovo mezzo per conoscere la storia della nostra Parrocchia e del nostro paese, completando i contenuti già espressi con le notizie e le vicende dei nostri tempi. Spero che il nuovo sito sia «visitato» e «impiegato» da coloro che sono arrivati da poco tempo nella nostra Parrocchia per esprimere le loro impressioni ed i loro pareri su problemi e i temi comuni.


La maggiore e migliore conoscenza serva ad avvicinarci gli uni agli altri, così che ognuno possa inserirsi nel nostro contesto con fiducia ed ottimismo. Penso, in questo momento (come già espresso anche sull’ultimo Bollettino parrocchiale) ai nuovi arrivati, comprese le maestranze e gli operai del «Cantiere Alptransit», provenienti da diverse nazioni, con culture, religioni e modi di vita diversi dai nostri. Per facilitare incontri e conoscenze, ricordo gli orari delle funzioni religiose nella nostra Parrocchia, le principali attività, nonché la composizione del Consiglio parrocchiale e di quello Pastorale.

 

Don Pietro Borelli, Parroco di Sigirino